“E tu, figlio mio, attingi forza dalla grazia che è in Cristo Gesù: le cose che hai udito da me davanti a molti testimoni, trasmettile a persone fidate, le quali a loro volta siano in grado di insegnare agli altri.”

Sal 78,3-4


LFI 1LFI 2LFI 3LFI 4


Natura

L’ICCRS offre il programma Istituto di Formazione per Responsabili (LFI), un corso intensivo di tre settimane vicino al cuore stesso della Chiesa, a Roma, in Italia.
L’Istituto di Formazione per Responsabili ICCRS ebbe inizio in risposta all’invito di Giovanni Paolo II a promuovere la “maturità ecclesiale” tra i responsabili del RCC.
I corsi comprendono studi di Sacra Scrittura, Ecclesiologia, Pneumatologia, Mariologia, Kerygma, RCC, Leadership e Ministero. Gli studenti ricevono insegnamenti pratici e partecipano a diversi workshop sui vari aspetti del ministero nel RCC. Inoltre, vengono proposte visite a luoghi cristiani, e ai dicasteri della Curia Romana.
Persone di tutte le età, delegati di organizzazioni carismatiche mondiali, sono invitati a fare un’esperienza di crescita nel RCC. I corsi si svolgono principalmente in inglese, ma si possono rendere disponibili anche in altre lingue, secondo il numero delle richieste.

Missione

L’obiettivo dell’LFI è quello di formare responsabili e potenziali responsabili in grado di servire la Chiesa alla luce del Potere dello Spirito Santo. Forniamo questo programma esclusivamente a Roma per dare la possibilità agli studenti di fare un’esperienza veramente e profondamente ecclesiale. Siamo felici di portare gli studenti nei vari uffici Vaticani affinché possano avere una visione quanto più completa possibile della vita della Chiesa.

Obiettivi

 

  • Offrire ai partecipanti un fondamento teologico ed ecclesiale per il servizio.
  • Offrire informazione pratica e utile su come servire la Chiesa e approfondire la dimensione carismatica.
  • Dare l’opportunità di sperimentare più profondamente la potenza trasformante dell’amore di Dio.
  • Creare una rete affinché la gente possa condividere esperienze, sostegno e risorse.

Visione

Il nostro intento è avere responsabili capaci, che vivono in tutto il mondo e che usano i carismi per il servizio della Chiesa. Vogliamo creare una rete mondiale di uomini e donne con esperienza e cognizioni comuni sulla formazione dei responsabili e sul servizio, che servono la Chiesa e il mondo con i loro doni e con i doni dello Spirito Santo.

Curriculum

Nell’area Insegnare i fondamenti/Trasmettere la visione affronteremo quanto segue:

1. Ecclesiologia ci offre una cognizione di fondo della Chiesa di cui siamo parte e che desideriamo ardentemente servire. I punti-chiave dell’insegnamento comprendono: una breve cronologia della Chiesa, come la Chiesa vede se stessa, la struttura della leadership/autorità nella Chiesa, il Vaticano II.
2. Battesimo nello Spirito Santo ci aiuta a capire e apprezzare cosa è questo dono e ciò che implica per noi e per la Chiesa. I punti chiave dell’insegnamento prevedono: comprensione dello Spirito Santo, ruolo dello Spirito Santo nella vita della singola persona e nella Chiesa, esperienza carismatica dello Spirito Santo a confronto con l’esperienza sacramentale dello Spirito Santo, esperienza del battesimo nello Spirito Santo.
3. RCC offre la conoscenza del movimento e delle sue funzioni a servizio dello Spirito Santo. Punti chiave dell’insegnamento prevedono: breve storia dell’attività dello Spirito Santo nella Chiesa prima dell’inizio del RCC, breve storia del RCC dal 1967, aspetti ecumenici del RCC, dati demografici del RCC, frutto del RCC, approvazione papale del RCC, il RCC oggi, l’ICCRS.
4. Teologia della Missione ci orienta verso l’esterno guardando a quel mondo di cui parlava Gesù: «Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli…» (Mt 28,19). I punti base dell’insegnamento comprendono: il comando di Gesù di evangelizzare, l’insegnamento della Chiesa sull’evangelizzazione e il cuore del missionario.

Nell’area Practicum affronteremo quanto segue:

1. Elementi dell’incontro di preghiera (I): Struttura e schema di un incontro di preghiera, accoglienza della gente e doni profetici/carismi durante l’incontro di preghiera.
2. Elementi dell’incontro di preghiera (II): Lode e adorazione, fare un insegnamento.
3. Elementi dell’incontro di preghiera (III): Ministero della preghiera, affrontare i problemi.
4. Evangelizzazione: tecniche di base.
5. Vita del responsabile (I): Qualità essenziali, carismi e tratti del carattere del responsabile.
6. Vita del responsabile (II): Tentazioni, trappole, insidie e pericoli per i responsabili. È necessario conoscere onestamente noi stessi.
7. Vita del responsabile (III): Cose di cui i responsabili si devono occupare nella loro vita.
8. Vita del responsabile (IV): Formare nuovi responsabili/mettere gli altri in grado di svolgere il ministero.

I programmi Riflessione e ministero affronteranno I seguenti argomenti:

1. Il Padre: accettare la realtà dell’amore del Padre, come vivere da figlio del Padre.
2. Gesù: il ruolo di Gesù, la persona di Gesù, vivere sottomessi alla Signoria di Gesù.
3. Lo Spirito Santo: il Vento e il Fuoco dall’alto. Il Consolatore.
4. Il Corpo di Cristo: trovare la presenza di Dio nella Chiesa… e nel mondo!
5. La Buona Novella: una proclamazione essenziale e gioiosa del Vangelo.

Requisiti per la partecipazione

Per partecipare, è necessario essere un responsabile (o un futuro responsabile) di un gruppo di preghiera o comunità del Rinnovamento Carismatico Cattolico che desidera continuare a crescere in questo senso. Procuratevi una lettera di raccomandazione dal CNS del vostro paese o dai responsabili della vostra comunità e anche una lettera dal vostro parroco o direttore spirituale. Riassomendo, presentate quanto segue:

  • Una foto-tessera.
  • Breve curriculum vitae che mostri l’esperienza da responsabile.
  • Lettera di raccomandazione del vostro Comitato Nazionale di Servizio o dei responsabili della vostra Comunità.
  • Lettera di raccomandazione del vostro parroco o direttore spirituale.
 


Twitter Facebook Email Print
© 2015 ICCRS. All Rights Reserved.